Roma, Direzione Nazionale del 24-25 ottobre u.s.: approvazione del documento quadro nazionale relativo al Protocollo d’Intesa AIFI-FIMMG

Roma, Direzione Nazionale del 24-25 ottobre u.s.: approvazione del documento quadro nazionale relativo al Protocollo d’Intesa AIFI-FIMMG

Roma, Direzione Nazionale del 24-25 ottobre u.s.: approvazione del documento quadro nazionale relativo al Protocollo d’Intesa AIFI-FIMMG

 

Con grande piacere, ed un pizzico d’orgoglio, annunciamo ai nostri colleghi associati che la Direzione Nazionale ha approvato nel pomeriggio di domenica 25 ottobre u.s. il documento quadro nazionale relativo al Protocollo d’Intesa AIFI-FIMMG.

Questo documento diventerà il riferimento nazionale e regionale per chi vorrà applicare il protocollo d’intesa AIFI-FIMMG.

Il protocollo è frutto di un progetto nato e cresciuto in Liguria nel febbraio 2013 all’interno dell’Ufficio Libera Professione e dell’Ufficio Presidenza, tra Giuseppe Fagnano (all’epoca Presidente Regionale), Paolo Angelo Basso (Resp. LP) e Marco Pinceti (collaboratore) e i Dirigenti Regionali FIMMG Dott. Angelo Canepa (Segretario Provinciale FIMMG Genova) e il Dott. Andrea Stimamiglio (Segretario Regionale FIMMG Liguria).

Il protocollo in questi ultimi due anni è stato progressivamente apprezzato da svariate altre regioni i cui Presidenti hanno deciso di siglare l’accordo con le FIMMG locali.

Tuttavia nell’ultimo anno, grazie al fattivo lavoro del Responsabile Regionale alla Libera Professione Marco Pinceti (nonché membro dello Staff Nazionale LP con delega al Protocollo d’Intesa AIFI-FIMMG) nonchè del Presidente Regionale Paolo Angelo Basso, il protocollo ha subito a livello nazionale un forte slancio, arrivando ad essere capillarmente diffuso in tutta Italia grazie alla rete libero professionale tra i Referenti Regionali.

Ad oggi il protocollo è già attivo in sei Regioni (Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Sicilia, Emilia Romagna e Lazio) coprendo potenzialmente oltre un terzo di tutta la popolazione italiana (circa 21 mln di abitanti, su un totale di 60 mln).

Per questo grande traguardo AIFI Liguria ringrazia il Presidente Nazionale Mauro Tavarnelli, il Responsabile Nazionale Ufficio LP Giuliano Feltre e tutti gli altri membri dell’Ufficio di Presidenza.

Un particolare ringraziamento va a anche a tutti quei Presidenti Regionali, membri della Direzione Nazionale, che hanno creduto nel protocollo d’intesa AIFI-FIMMG, che negli ultimi mesi si sono fattivamente (e faticosamente) adoperati perché lo stesso venisse siglato nelle proprie regioni.

Il Presidente Regionale e il Direttivo Regionale AIFI Liguria